Da
Martino


Un forno a legna, una vetrina di piatti per l'asporto ed il banco che si affaccia su una saletta con pochi tavoli. Un posto come tanti a guardarlo di sfuggita, ma sorprendente quando si scopre che questa piccola bottega è aperta dal 1950 e gestita fin da allora dalla stessa famiglia. Ha cominciato Martino, arrivato dalla Toscana, nel piccolo negozio di Cibi Cotti che si è ampliato negli anni fino a quando il figlio Sergio ne ha preso il posto. Negli anni la tavola calda è diventata una trattoria tra le più apprezzate a Milano.

La nostra cucina rispecchia la nostra storia: insieme alla pizza al trancio si trovano le carni tipiche toscane, Fiorentina e Cinta Senese, così come i fritti e la oramai celebre cotoletta. Ma le proposte cambiano ogni giorno,seguendo sempre più la stagionalità, per trovare sempre qualcosa di diverso. Come a casa.

Galleria